conoscere mistress in chat
BDSM

Come conoscere padrone in cerca di schiavi: i nostri consigli

Spesso chi è alla ricerca di situazioni intriganti e particolari non sa come trovarle e, nonostante il web sia sempre a portata di mano per trovare qualsiasi cosa, è meglio avere qualche indicazione precisa.

Nel mondo del sesso, più che in altri ambiti, chi vuole vivere esperienze fuori dal comune, può incontrare difficoltà nella vita di tutti i giorni, perché di certo non può andare in giro, in ufficio, al bar o per strada a chiedere chi abbia gusti sessuali compatibili con i suoi.Il web può, allora, può essere la risposta giusta, in quanto offre infinite possibilità di conoscenza e di incontri, nonché di sperimentazione.

L’oppressione della vita quotidiana, il bisogno di controllare costantemente ogni particolare e di soddisfare i desideri altrui, possono portare ad un forte stress emotivo e fisico, trovare un padrone vuol dire mettersi nelle mani di qualcuno, affidarsi, completamente all’altro ed abbandonare l’opprimente senso del dovere. Entrare a far parte di questo mondo può essere più semplice del previsto, infatti, basta entrare in una chat a tema per trovare ciò che si cerca. Le chat bdsm dedicate al mondo della dominazione garantiscono privacy e discrezione, ma offrono anche possibilità di piacere che, al di fuori del mondo virtuale, sarebbe davvero difficile trovare.

Si entra a far parte di una community e si comincia a cimentarsi con il mondo delle mistress, cercando il modo migliore per conquistarne una.

Buoni motivi per usare la chat e trovare una donna adatta alle tue esigenze

Nel mondo virtuale, si sa, è tutto più facile. Ognuno può sentirsi chi vuole, può svestire il proprio ruolo e recitarne un altro. Un big boss degli affari può diventare uno schiavo sottomesso ed una dolce segretaria può far venire fuori il proprio animo da mistress.

In chat puoi cercare e trovare donne senza tabù, disinibite e pronte ad imporre la propria personalità ed i propri capricci, rendendoti uno schiavo lussurioso e soddisfatto.

La dominatrice ti darà dei comandi e tu non dovrai fare altro che assecondarla, eseguendo al meglio ciò che lei ti chiederà di fare, altrimenti sarai punito duramente. Le punizioni, in realtà, non faranno altro che farti apprezzare ancora di più il mondo delle mistress e se la donna che troverai dall’altro lato della tastiera lo vorrà, potrete anche incontrarvi e portare nella vita reale il gioco virtuale.

Come chattare con la tua padrona

Parlale in modo rispettoso e con fare sottomesso, ricorda che il suo ruolo è quello di dominarti, per cui dimostrati schiavo anche nel modo di rivolgerti a lei.

E’ la mistress che guida il gioco, che ti consente di sperimentare nuovi orizzonti di godimento, stimolando anche ciò che tu riuscirai ad offrirle.

Se la dominatrice cercasse un semplice giocattolo, un bambolotto inerme, non avrebbe a che fare con te, ma cercherebbe un essere inanimato, ricordati sempre di dimostrare la tua personalità, assumendo atteggiamenti partecipi e dignitosi.

Mostra interesse per lei, ma sii anche interessante, donale te stesso ed il tuo modo di essere, senza schemi mentali e senza freni. Conquistare una mistress non è semplice, gli uomini che le cercano sono tantissimi e loro sono molte di meno, per cui, il gioco tra domanda ed offerta, impone che sia tu a conquistarla.

Parliamo di donne forti, autoritarie, che vogliono farti percepire il loro potere che, magari, nella vita di tutti i giorni viene frustrato. Devi adorarla, ma ricercando un piacere reciproco, facendola sentire stimata, prima che adorata. Più riuscirai a diventare suo complice e meglio saprà dimostrarsi fantasiosa ed appagata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *